Violazione del principio di non respingimento e diritto al riconoscimento della protezione internazionale – responsabilità civile ex art. 2043 – risarcimento del danno – diritto di accedere nel territorio italiano allo scopo di presentare domanda di riconoscimento della protezione internazionale – art 10 comma 3 Cost.

Di recentissima pubblicazione una sentenza storica del Tribunale Civile di Roma, Dott.ssa Monica Velletti che ha riconosciuto il risarcimento del danno in favore di migranti richiedenti asilo illecitamente respinti e ricondotti in Libia da una nave militare italiana. La sentenza riconosce anche il diritto di accedere nel territorio italiano allo scopo di presentare domanda di riconoscimento della protezione internazionale mediante applicazione diretta dell’art. 10 comma 3 Cost. .

Leggi il seguito

Sentenza delle Sezioni Unite della Cassazione in tema di protezione umanitaria

PROTEZIONE UMANITARIA – PRESUPPOSTI – NECESSARIA VALUTAZIONE COMPARATIVA TRA INTEGRAZIONE SOCIALE RAGGIUNTA IN ITALIA E SITUAZIONE CON RIFERIMENTO AL PAESE D’ORIGINE.

PROTEZIONE UMANITARIA – SUCCESSIONE DELLE LEGGI NEL TEMPO – DISCIPLINA APPLICABILE – INDIVIDUAZIONE – CRITERIO DI RIFERIMENTO TEMPORALE – PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO – CONSEGUENZE IN RELAZIONE ALLA NORMATIVA INTRODOTTA CON IL D.L. N. 113 DEL 2018, CONVERTITO CON L. N. 132 DEL 2018.

Leggi il seguito

Rinvio pregiudiziale – Dati personali – Protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento di tali dati – Direttiva 95/46/CE – Regolamento (UE) 2016/679 – Motori di ricerca su Internet – Trattamento dei dati contenuti nei siti web – Portata territoriale del diritto alla deindicizzazione

Sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea (Grande Sezione) del 24 settembre 2019 – causa C-507/17 <<L’articolo 12, lettera b),

Leggi il seguito

Direttiva 2000/31/CE – Servizi della società dell’informazione – Responsabilità dei prestatori intermediari – Obbligo di un prestatore di servizi di hosting di siti Internet (Facebook) di cancellare informazioni illecite – Portata

Si segnala la sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea nella causa C‑18/18 La direttiva 2000/31/CE del Parlamento europeo e

Leggi il seguito