Il TAR Lazio solleva due questioni pregiudiziali davanti alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea con riferimento allo Sblocca Italia

Rimesso alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea il giudizio sulle questioni pregiudiziali sollevate sulle difformità tra le norme europee (Direttive 2008/98/CE e 2001/42/CE) e quanto stabilito nella legge 133/2014 (cd. Sblocca Italia).

Scarica il testo dell’Ordinanza del TAR Lazio

Rispondi