Le udienze da remoto, nuove prospettive. Ne parliamo con Angelo Marra

Le udienze da remoto in videoconferenza e, in generale, l’uso delle tecnologie informatiche, possono aiutare a superare le barriere che spesso incontrano le persone con disabilità quando devono accedere agli uffici giudiziari. Ne parliamo con il collega Angelo Marra del Foro di Reggio Calabria.

Conduce: Mario Sabatino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.