Agenzia delle Entrate: stop ad accertamenti fiscali e verifiche

Come si apprende dall’ultimo comunicato dell’Agenzia delle Entrate, <<sono sospese le attività di liquidazione, controllo, accertamento, accessi, ispezioni e verifiche, riscossione e contenzioso tributario da parte degli uffici dell’Agenzia delle Entrate a meno che non siano in imminente scadenza (o sospese in base a espresse previsioni normative)>>.

Questo provvedimento è contenuto direttiva firmata dal direttore generale delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, a seguito del Dpcm dell’11 marzo 2020 per il contrasto alla diffusione del Coronavirus.

Clicca qui per leggere il comunicato nel sito dell’Agenzia

Dopo il Consiglio dei Ministri di domani mattina sono attesi ulteriori provvedimenti sui versamenti IVA, IRPEF e i contributi per chi fattura meno di 400 mila euro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.